Home | Uffici | Nido comunale
Nido comunale


L'Amministrazione Comunale di Corsico offre il servizio Asilo Nido a tutti i bambini e le bambine residenti sul territorio di età compresa fra i tre mesi ed i tre anni.

Asilo Nido Giorgella
Via Don Tornaghi, 10
Cellulare: 320.42.61.315

Dirigente: Umberto BERTEZZOLO
Responsabile: 
Salvatore Beccaccini
Sede:
via Roma 22
Telefono
02.44.80.262
E-mail: asilonido@comune.corsico.mi.it
Finalità del servizio e funzionamento
La capacità ricettiva dell'Asilo Nido è di 72 bambini.
La superficie del Nido si sviluppa su un unico piano e ha un giardino esterno che consente ai bambini e alle bambine di giocare all'aperto.
L'arredamento ed il materiale di gioco sono idonei alle singole fasce d'età.
 
Finalità del servizio
Nel rispetto del principio di eguaglianza sancito dalla Costituzione, nell'erogazione del servizio Asilo Nido si garantisce l'inserimento di bambini disabili ed assicura parità di trattamento ai bambini senza nessuna discriminazione.
L'Asilo nido si propone quale servizio educativo e sociale che integra l'operato della famiglia in collaborazione con i servizi sociosanitari ed educativi del territorio, nonché con gli organismi di partecipazione democratica, al fine di assicurare le condizioni ottimali per la socializzazione e lo sviluppo armonico sia fisico che psicologico del bambino.
 
Funzionamento del servizio
Il Servizio di Asilo Nido è garantito dal lunedì al venerdì con i seguenti orari:
  • entrata: dalle ore 7.30 alle ore 9
  • uscita:
    - tempo parziale senza pranzo: dalle ore 11.45 alle ore 12
    - tempo parziale con pranzo e uscite straordinarie: dalle ore 12.45 alle ore 13
    - tempo pieno senza merenda: dalle ore 15.30 alle ore 16.30
    - tempo pieno con merenda: dalle ore 17 alle ore 18 (merenda dalle ore 16.30 alle ore 17)
Per i genitori che intendono far frequentare il proprio figlio e la propria figlia dalle ore 16.30 alle ore 18 (POST NIDO) è necessaria un'autodichiarazione attestante l'impegno lavorativo di entrambi i genitori  nella fascia oraria del POST NIDO.

Scarica il modulo per l'autodichiarazione
 
L'autodichiarazione va compilata e riconsegnata all'Ufficio Servizio Asilo Nido in via Roma 22 oppure inviata all'indirizzo mail asilonido@comune.corsico.mi.it
 
Iscrizioni


Le famiglie possono presentare domanda di iscrizione esclusivamente ON LINE, indicativamente nel periodo di aprile e maggio, collegandosi al sito Istituzionale.
Frequenza e rinuncia
Ogni genitore è tenuto a far frequentare con regolarità l’Asilo Nido al/la proprio/a bambino/a.

Dopo un mese di assenza non giustificata lo/a stesso/a verrà automaticamente escluso/a.

La rinuncia al servizio Nido dovrà pervenire in forma scritta all’Ufficio Servizi Educativi – via Roma, 22 - Corsico, o tramite indirizzo di posta elettronica: ufficioprotocollo@cert.comune.corsico.mi.it; la data della comunicazione scritta farà fede per la sospensione della retta di frequenza.

Il pagamento della quota fissa, dovrà essere corrisposta dagli utenti, anche in caso di assenza del/la bambino/a dal servizio, indipendentemente dalla durata della stessa ed indipendentemente che l’assenza sia riconducibile a motivi di salute del minore.
Deleghe
Nel caso i genitori non possano provvedere personalmente a venire a prendere il/la proprio/a bambino/a al Nido è obbligatorio che gli stessi consegnino alle Educatrici il modulo delega allegando la fotocopia del documento di identità del delegato.

Le persone delegate al ritiro dei bambini devono essere maggiorenni.

Le deleghe sono da ritenersi valide per tutto l’anno di frequenza, salvo diversa comunicazione da parte della famiglia.
Attività
Al Nido la giornata è caratterizzata da una integrazione equilibrata tra momenti di cura, di relazione, di esperienza e di apprendimento.

I momenti di routine (ingresso, pasto, igiene personale, attività e riposo) assumono una rilevanza fondamentale per far sentire il bambino rispettato nelle sue esigenze e suoi bisogni.

Per la visione più dettagliata delle “giornata tipo” e delle “attività” si rimanda alla Carta dei Servizi.
Alimentazione
Il Nido ha una cucina interna, il pranzo e la merenda sono preparati dal personale comunale in servizio nel plesso.
Le derrate alimentari utilizzate per la produzione dei pasti arrivano giornalmente.

La somministrazione della dieta sanitaria, è subordinata annualmente alla presentazione dell’apposito modulo allegando il certificato medico in originale, attestante la dieta da seguire.

Per la dieta etico religiosa è sufficiente presentare ogni anno l’apposito modulo richiesta dieta.

Scarica il modulo di richiesta
Progetto educativo
Il Progetto Educativo del Nido viene sviluppato annualmente dalle Educatrici e dalla Coordinatrice del Servizio.
La progettazione non deve essere intesa come una rigida individuazione di un percorso da seguire, ma come la ricerca costante e la pianificazione di azioni educative che devono avere come fulcro il benessere del bambino.

Progetto educativo
Programmazione annuale
Inserimento
Il Nido riserva particolare attenzione al delicato momento dell’inserimento dei bambini che vivono l’esperienza di distacco dalle figure familiari.
I bambini necessitano di un ambientamento graduale che favorisca la nascita di una relazione sicura con le Educatrici.
La durata dell’inserimento è di 2 settimane (10 giorni lavorativi), si applica il criterio della gradualità del tempo da trascorrere con il personale educativo.
Il dettaglio delle modalità del piano di inserimento viene condiviso con le famiglie durante il primo colloquio con le Educatrici.
Rapporto Nido-famiglia
L’educazione dei bambini richiede la partecipazione, la cooperazione e la corresponsabilità tra Nido e famiglia.
I colloqui individuali con le famiglie sono molto importanti per la funzione di collegamento tra l’ambiente del Nido e quello della famiglia in modo che i due mondi del bambino vengano a contatto e non si verifichino fra essi diversità di percorso.
I colloqui sono di norma tre all’anno, fatto salvo qualsiasi richiesta ulteriore.
Le riunioni di sezione, invece, consentono l’aggiornamento sull’andamento generale del gruppo e del Progetto educativo e di norma sono due all’anno.
Salute
Le norme sanitarie sono stabilite dalla ATS (Azienda Sanitaria Territoriale), che garantisce anche la vigilanza igienico-sanitaria.
Per poter frequentare il Nido, i bambini dovranno essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie (Legge n. 119 del 31.07.2017, Circolare Ministeriale n. 1679 del 01.09.2017 e Circolare Ministeriale n. 2166 del 27.02.2018).

In caso di allontanamento dal servizio da parte delle Educatrici per sospetta malattia o per i casi previsti dal Regolamento Sanitario di ATS, il rientro deve essere accompagnato da una autocertificazione relativa alla guarigione.

Essendo il Nido una comunità è importante che venga rispettata l’igiene fisica del piccolo e che gli indumenti indossati siano comodi e puliti.

Per motivi di sicurezza è assolutamente vietato far indossare ai bambini catenine, orecchini, braccialetti, mollettine ecc.
Inoltre è vietato introdurre cibo e bevande all’interno del Nido.
Somministrazione di farmaci
La somministrazione di farmaci a scuola è riservata esclusivamente a situazioni di effettiva e assoluta necessità, determinata dalla presenza di patologie croniche invalidanti e/o di patologie acute pregiudizievoli della salute ed è riferita alle seguenti situazioni:
  • continuità terapeutica, intesa come terapia programmata ed improrogabile per il trattamento di una patologia cronica;
  • somministrazione di farmaci in seguito ad una emergenza, intesa come manifestazione acuta correlata ad una patologia cronica nota, che richiede interventi immediati.
La somministrazione dei farmaci è organizzata secondo un percorso che, coinvolgendo il bambino/ragazzo, la famiglia, il medico “curante”, l’istituto scolastico, l’ATS e la ASST competenti
per territorio, perviene alla definizione di specifico percorso individuale d'intervento.
Condizione necessaria alla somministrazione di farmaci a scuola è la presenza di una certificazione
attestante lo stato di malattia dell’alunno indicante la prescrizione della terapia specifica di cui lo studente necessita.

- Deliberazione di Giunta regionale X/6919 - Protocollo d'intesa tra regione Lombardia e Ufficio scolastico regionale per la Lombardia per la somministrazione di farmaci a scuola.

- Protocollo d'intesa tra ATS Milano Città Metropolitana, ASST-Rhodense e l’Ufficio Scolastico per la Lombardia - Ambito Territoriale di Milano.

- Informazioni da riportare nella Certificazione-Piano terapeutico redatta dal medico che ha in cura l'alunno/a.

- Certificazione dello stato di malattia.

- Modulo di richiesta per la somministrazione di farmaci a scuola da parte della famiglia dell'alunno/a.
Servizi amministrativi
Ufficio: via Roma, 22 - Tel. 02.4480.262
Responsabile: Salvatore Beccaccini - Tel. 02.4480.387
E-mail: asilonido@comune.corsico.mi.it

ORARI (SU APPUNTAMENTO)
- lunedì, giovedì,venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00
- martedì dalle ore 14.00 alle 16.00
- mercoledì CHIUSO AL PUBBLICO

L’ufficio Amministrativo è operativo per le seguenti attività:

- fornisce informazioni di carattere generale sull’organizzazione del Servizio Asilo Nido
- supporta le famiglie sprovviste di sistemi informatici nella compilazione on-line delle iscrizioni
- controlla l'esattezza e la completezza delle domande inserite on-line dalle famiglie
- formula la graduatoria e, successivamente, comunica l'ammissione al Servizio
- ascolta ogni richiesta che, per complessità e/o delicatezza del problema, richieda un'attenta valutazione
- risponde alle richieste di chiarimenti inerenti la parte economica e documentale
- riceve le richieste scritte di rinuncia al Servizio
Ultimo aggiornamento 29/11/2021 15:10:30