Home | Notizie | Pizza “cattiva”: rimborso del disagio a tutte le famiglie
10 settembre 2021
Pizza “cattiva”: rimborso del disagio a tutte le famiglie
Oltre alle scuse formali per la pizza mal cotta somministrata nel menu di fine anno, l’amministrazione comunale ha ottenuto da Vivenda la riduzione del 50% del costo di un pasto alla mensa scolastica. Il rimborso è già stato caricato sull’app Spazioscuola

Corsico (10 settembre 2021) – È già stato caricato sull’app Spazioscuola il rimborso del 50% del costo di un pasto per le famiglie i cui figli hanno usufruito del servizio di mensa scolastica lo scorso 7 giugno, come riparazione del disservizio. Nel menu di fine anno proposto dalla mensa scolastica, infatti, era stato inserito uno dei piatti preferiti dai bambini, la pizza, che però in molti piatti è stata servita mal cotta.

In allegato, maggiori dettagli.
Ultimo aggiornamento 10/09/2021 13:32:43