Home | Uffici | Servizi sociali | Rimborso abbattimento barriere architettoniche
Rimborso abbattimento barriere architettoniche
E' possibile effettuare lavori di abbattimento delle barriere architettoniche per immobili abitati da persone disabili, con invalidità certificata e richiedere alla Regione il rimborso delle spese sostenute purchè documentate con fattura dei lavori eseguiti.

Per ottenere tale rimborso bisogna presentare la domanda entro il 1°marzo di ogni anno ai Servizi Sociali che provvederanno ad inoltrarla alla Regione entro il 31 marzo.
I documenti da presentare sono i seguenti
  • preventivo di spesa
  • verbale di invalidità civile
  • certificato del medico curante
  • autodichiarazione della presenza di barriere architettoniche
Il contributo di rimborso verrà liquidato a lavoro effettuato e non deve superare il preventivo di spesa presentato.