Home | Uffici | Servizi sociali | Assegno nucleo familiare con tre figli minori
Assegno nucleo familiare con tre figli minori
L’assegno per il nucleo familiare è un contributo concesso dall’Inps tramite il Comune a favore dei nuclei familiari, con almeno tre figli minorenni, il cui valore ISEE non superi determinati valori.
Requisiti per accedere
Per ottenere l'assegno del Comune per il nucleo familiare con almeno tre figli minori è necessari
  1. essere residenti nel Comune di Corsico;
  2. avere tre o più figli di età inferiore ai 18 anni: per figli si intendono quelli naturali, adottivi o in affido preadottivo;
  3. avere un valore ISEE del nucleo famigliare inferiore o pari ad € 8.555,99=:
  4. essere cittadino/a italiano/a, comunitario/a o appartenente a Paesi Terzi:
    • titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungoperiodo (art. 13 – Lg. 97/2013)
    • familiare di cittadini italiani, dell’Unione Europea o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
    • rifugiato politico, i suoi familiari e superstiti
    • titolare di protezione internazionale (Nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 10:06:2005 art. 27 del d.lgs. n. 251/2007)
    • Cittadino / lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia, e i suoi familiari
    • titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al laoro e i suoi familiari, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014
    • che abbia soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri, i suoi familiari e superstiti
    • apolide, i suoi familiari e superstiti
ISEE
Per l'anno in corso le domande devono essere presentate con attestazione ISEE valida nell’anno.
A seguito della riforma dell'ISEE, l'assegno per il nucleo familiare rientra tra le prestazioni di sostegno al reddito rivolte a minorenni, pertanto, in sede di elaborazione della D.S.U. è necessario richiedere espressamente un ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni.
Importo dell'assegno
L'assegno, se spettante in misura intera e per tutto l'anno in corso, ammonta ad € 1.836,90= e verrà erogato in due soluzioni.
Dove e come presentare domanda
La domanda per l'assegno, redatta su apposito modulo, si presenta all'Ufficio Protocollo in via Roma 18 dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 16.00 e il venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 a partire dal primo gennaio e fino al 31 dicembre di ogni anno.
Documentazione da allegare in copia alla domanda
  1. Fotocopia del permesso di soggiorno o copia ricevuta di avvenuta richiesta del permesso, per le madri di paesi terzi
  2. Fotocopia attestazione ISEE valida per l’anno in corso. In caso di imminente scadenza dei termini della domanda, allegare fotocopia della ricevuta della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica)
  3. Fotocopia delle coordinate bancarie o postali per pagamento tramite bonifico (Codice IBAN)
  4. Fotocopia documento d'identità' valido del o della richiedente
  5. Eventuale provvedimento di separazione qualora dalla stato di famiglia risulti ancora la voce “coniugato/a”
NOTA BENE:l’ufficio a cui verrà presentata la domanda con la relativa documentazione richiesta non è tenuto a fare fotocopie della stessa.

Scarica il modulo per la presentazione della domanda
Informazioni
Ufficio Servizi Sociali
via Dante, 11
Tel. 024480659 - 024480649
Normativa di riferimento
Gazzetta Ufficiale n° 35 del 12 febbraio 2016
Nuovo ISEE D.P.C.M. 159/2013
Circolare ANCI 20/01/2015 in materia di accesso dei cittadini stranieri alle prestazioni sociali
D.lgs. 151/2001 art. 74 Testo unico sulla maternità e paternità
Legge 448/98 "Finanziaria", Artt. 65 e 66
D.P.C.M. 452 del 21/12/2000