Home | Notizie | Una fiaccolata contro la mafia
Una fiaccolata contro la mafia

L'associazione Libera, insieme all'Amministrazione comunale, organizza lunedì 4 febbraio una manifestazione per ricordare il venditore ambulante Pietro Sanua, ucciso in via Di Vittorio a Corsico nel 1995. Le famiglia aspetta ancora oggi di conoscere i colpevoli 

Corsico (1 febbraio 2013) – Chi ha ucciso Pietro Sanua e perché? Il delitto di stampo mafioso avvenuto il 4 febbraio di diciotto anni fa non ha ancora oggi dei colpevoli. E per mantenere viva l'attenzione delle istituzioni, l'associazione Libera e l'Amministrazione comunale di Corsico organizzano una fiaccolata che partirà alle ore 21 di lunedì prossimo da piazza Giovanni XXIII, a pochi passi da dove avvenne l'omicidio. 

Seguirà un incontro nell'oratorio S. Antonio, sempre in piazza Giovanni XXIII, con Mario Portanova, giornalista de Il Fatto quotidiano, David Gentili, presidente della commissione consiliare antimafia di Milano, Davide Saluzzo, referente regionale di Libera in Lombardia e Ilaria Ramoni, di Libera Milano e provincia.