Home | Notizie | Una commissione speciale per la “Sagra dello stocco di Mammola”
Una commissione speciale per la “Sagra dello stocco di Mammola”
La proposta, anticipata dal sindaco mercoledì scorso durante l’audizione della Commissione speciale antimafia di Regione Lombardia, sarà presentata domani nella seduta del Consiglio comunale. Il presidente dovrà essere un componente dell’opposizione

Corsico (21 novembre 2016) – Una commissione speciale bipartisan, presieduta da un esponente della minoranza, un regolamento per l’assegnazione dei patrocini, controlli rafforzati sia sulle procedure sia sulle persone che propongono iniziative sul territorio di Corsico e progetti di sensibilizzazione, con il coinvolgimento anche delle scuole cittadine di ogni ordine e grado: sono le principali azioni che il sindaco Filippo Errante ha voluto venissero messe in atto già all’indomani della vicenda della “Sagra dello stocco di Mammola”, i cui organizzatori avevano scelto come loro referente sul territorio una persona che risulterebbe apparentata con esponenti della ‘ndrangheta...