Home | Notizie | Quartiere Lavagna: 250mila euro per l’inclusione sociale
Quartiere Lavagna: 250mila euro per l’inclusione sociale

Il progetto presentato dal Comune ha ricevuto da Regione un finanziamento per azioni di promozione e di accompagnamento all’abitare assistito e all’autogestione, di contrasto alla morosità incolpevole e di sostegno alle persone in difficoltà economica

Corsico (9 novembre 2018) – Servizi di promozione e di accompagnamento all’abitare assistito, promozione dell’autogestione, contrasto alla morosità incolpevole e sostegno alle persone in difficoltà economica: sono le azioni previste dal progetto “Quartiere Lavagna: disegnare nuovi scenari di inclusione sociale”, per il quale l’amministrazione comunale corsichese ha ottenuto da Regione Lombardia un contributo di 251.926 euro.
“Nei mesi scorsi abbiamo presentato un progetto – spiega il sindaco Filippo Errante – che è rientrato tra i 33 approvati da Regione, ma non nella prima tranche di quelli finanziati. Ora riceve la copertura economica per poter essere avviato. Il progetto conferma il nostro impegno a favore del quartiere Lavagna”. Regione Lombardia ha infatti stanziato ulteriori fondi, 4.151.155 euro, a copertura degli ultimi 18 progetti, sui 33 approvati in precedenza, ideati per migliorare i servizi abitativi nei quartieri di edilizia residenziale pubblica...