Home | Notizie | Per ricordare
Per ricordare

I valoridella cultura e dello studio
La città di Corsico ricorda padre Pino Puglisi
A 20 anni dall'uccisione di don Pino da parte dellamafia, prendiamo esempio dalla forza del suo sorriso.
MariaFerrucci, sindaca

 

 

Don Pino Puglisi è assassinato la sera del 15 settembre1993, giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno (era nato a Palermo, nelquartiere Brancaccio, il 15 settembre 1937), ucciso con un colpo di pistolaalla nuca mentre torna a casa. Circa due mesi prima padre Puglisi aveva subitoun' intimidazione mafiosa: di notte gli avevano parzialmente bruciato la portadella Chiesa. Da alcuni anni era parroco della Chiesa di San Gaetano, aBrancaccio, feudo della famiglia Graviano, e insegnava religione al liceoclassico Vittorio Emanuele di Palermo. In precedenza per 10 anni era statoparroco a Godrano, un piccolo comune del corleonese. Nella parrocchia di SanGaetano padre Puglisi aveva svolto una costante predicazione antimafia. Agennaio 1993 aveva inaugurato il centro "Padre Nostro", diventatopunto di riferimento per i giovani e le famiglie del quartiere. Il sacerdotedava fastidio alla mafia per il suo limpido apostolato, l' azione contro itrafficanti di droga, le omelie di condanna a Cosa Nostra. (Ansalegalità)