Home | Notizie | Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi
Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi

Il ricordo delle vittime del terrorismo e delle stragi
Firmato il 9 maggio, "Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi", un protocollo d'intesa tra il Miur e le associazioni che da anni sono impegnate a tenere alto il ricordo dei loro cari rimasti uccisi in atti terroristici o durante il periodo dello stragismo.
Un documento che si propone di ricordare, anche nelle scuole, episodi che fanno parte della nostra storia più recente.
L'Amministrazione di Corsico e la città intende ricordarli.
Tra loro, anche i due corsichesi Carlo Garavaglia e Luigi Meloni deceduti nella strage di piazza Fontana.

Proprio per questo, alla fine della prima rampa della scalinata del Comune di via Roma c'è una targa commemorativa con un messaggi "La memoria come motore di ricerca della verità e della giustizia".