Home | Notizie | Giornalista siriana alla “Notte bianca per la pace”
Giornalista siriana alla “Notte bianca per la pace”

Si tratta di Susan Dabbous, giornalista freelance italo-siriana, fermata assieme a tre colleghi lo scorso aprile da un gruppo di miliziani antigovernativi 

Corsico
(10 settembre 2013) – Da anni, l’Amministrazione comunale corsichese organizza la “Notte bianca per la pace” come momento di riflessione sulle decine di conflitti sparsi nel mondo che non arrivano all’attenzione dell’opinione pubblica. La drammatica cronaca degli eventi siriani non poteva non influenzare l’edizione 2013, che si svolgerà sabato 14 settembre nel centro storico.

Alle ore 18, in piazzetta Monti interverrà la giornalista Susan Dabbous, che ad aprile in Siria è stata trattenuta per sette giorni assieme a tre colleghi italiani da un gruppo islamista armato. Susan Dabbous collabora con Avvenire, Il Foglio, ilfattoquotidiano.it e Rai News 24 e segue gli eventi in Siria da marzo del 2011.

Maggiori dettagli nel comunicato allegato.