Home | Notizie | CORSICO CON LA FRANCIA
CORSICO CON LA FRANCIA
contro il terrorismo

Bandiere a mezz’asta e l’esposizione, sulla facciata del Comune, del vessillo della Francia con il drappo nero. La città di Corsico rende omaggio al popolo francese dopo gli attentati di ieri sera a Parigi. Una ferita profonda inferta da terroristi islamici contro persone inermi.

“Un atto vile – sottolinea il sindaco di Corsico Filippo Errante – di fronte al quale le persone che credono nella libertà, nella giustizia, nella democrazia devono reagire. Dobbiamo contrastare in ogni modo, anche nelle nostre piccole realtà, qualsiasi forma di fanatismo. Non tollereremo e contrasteremo – prosegue il primo cittadino – con tutte le forze quegli atteggiamenti e comportamenti in violazione delle nostre leggi. Sono, infatti, fermamente convinto, che sia necessario prevenire e quindi respingere, in ogni modo, qualsiasi pensiero e cultura basata sul fanatismo e sulla negazione dell’altro”.