Home | Notizie | REI - Reddito di Inclusione
REI - Reddito di Inclusione
Aggiornamento al 1° giugno 2018
LA MISURA
Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica.
Il sussidio è subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

I DESTINATARI
Il progetto viene predisposto dai Servizi Sociali del Comune, in rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari e le scuole, nonché con soggetti privati attivi nell’ambito degli interventi di contrasto alla povertà, con particolare riferimento agli enti non profit.
Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare e prevede specifici impegni per adulti e bambini, che vengono individuati sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni.
Le attività possono riguardare i contatti con i servizi, la ricerca attiva di lavoro, l'adesione a progetti di formazione, la frequenza e l'impegno scolastico, la prevenzione e la tutela della salute.
L'obiettivo è aiutare le famiglie a superare la condizione di povertà e riconquistare gradualmente l'autonomia.

Coloro che sono percettori di SIA e non ne hanno goduto per l’intera durata (12 mesi) possono presentare domanda REI. Tale domanda vale come richiesta di trasformazione del SIA in REI (è fatto salvo il beneficio economico maggiore).

QUANDO E DOVE SI RICHIEDE IL REI
I residenti a Corsico potranno presentare la domanda presso l’Ufficio Protocollo del Comune, in via Roma n. 18.

MODALITA' DI EROGAZIONE DEL BENEFICIO
Il beneficio economico è erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI) emessa da Poste Italiane S.p.A.

Per richiesta di informazioni o approfondimenti si può scrivere all'indirizzo di posta elettronica segretariatosociale@comune.corsico.mi.it, oppure si possono consultare i siti www.lavoro.gov.it e www.inps.it